Bolivia – Kami, la missione dell’energia – Terna, AD Flavio Cattaneo, e COOPI

Giampiero Fantini – Responsabile GOL Novara : “Devo ringraziare Terna, per l’appoggio incondizionato che ha dato ”

Kami Bolivia una mail scritta in rosso . Atto Primo

Giampiero Fantini – Responsabile GOL Novara
Una mattina apro la posta elettronica e vedo una mail in rosso scriveva, “ricordati di Kami, sicuramente puoi aiutare Padre Serafino, perché lui sta costruendo una centrale elettrica e vorrebbe costruire una linea”. (…)

Alla fine questa richiesta è arrivata a Terna, che ne ha voluto sapere un po’ di più ma subito poi ha detto di sì.


Kami Bolivia un traliccio nel nulla . Atto Secondo

Adriano Selva – tecnico specialista
Prima di partire sono andato ad informarmi, cercavo Kami e non la trovavo. Sono anche andato su google, guardavo ma non c’era niente.

Giampiero Fantini – Responsabile GOL Novara
La prima volta che sono arrivato a Kami, di notte, pioveva, strada pessima. Ogni tanto il terreno smottava, qualche piccola… e mi sono detto : “ma dove sono capitato?”.

Adriano Selva – tecnico specialista
La mattina, ci siamo svegliati, erano le 5 eravamo già svegli, ci siamo guardati in giro, c’erano solo delle baracche … ma dove siamo finiti? Poi quando è arrivato il Padre, ci ha fatto vedere tutte le sue officine , il materiale che aveva già a disposizione, e ha detto : “Dobbiamo fare una linea elettrica con questo materiale”.
Non so come faremo.

Giampiero Fantini – Responsabile GOL Novara
Invece no. Devo dire che l’esperienza è stata validissima, perché non avrei mai pensato che in 4 giorni da zero, montassimo un traliccio intero. Con loro che non hanno mai…non erano mai saliti su una palo a traliccio . Padre Serafino è contentissimo. Abbiamo insegnato a tesare e a regolare i conduttori .
Con l’anno prossimo loro proseguono e sono sicuro che la portano alla fine .

Kami Bolivia una luce per domani . Atto Terzo

Giampiero Fantini – Responsabile GOL Novara
Padre Serafino è un piemontese arcigno , un propositore di idee, un inventore di cose da fare, le inizia, le porta fino alla fine che non arriverebbero senza il suo apporto ma poi le lascia continuare da loro. Con questa linea 70.000, lui entrerebbe nel numero dei produttori con quella potenza dichiarata all’inizio e venduta alla fine diciamo, in una sottostazione dove la linea chiuderebbe l’anello su un’altra linea esistente.
(…)

Devo ringraziare Terna, per l’appoggio che ha dato incondizionato, nel senso che ha assunto un po’ quello che noi ci siamo assunti , se posso dire, di arrivare fino in fondo ma non ho dubbi in quel senso. Fino in fondo ci arrivano oramai anche da soli i nostri amici boliviani, però sarebbe bello che Terna arrivi alla parola fine di questa cosa. Se vogliamo proprio loro con Terna , sarebbe bellissimo.

Fonte: COOOPI Channel

Advertisements

Info Comunicazione 2.0
Comunicazione 2.0 nasce con l'obiettivo di fornire un supporto alla comunicazione aziendale online basato sulla qualità, attendibilità e puntualità dei contenuti da esso veicolati, con un respiro internazionale e sfruttando le capacità multimediali consentite dai media telematici. Comunicazione 2.0 è lieto di accogliere commenti e suggerimenti da parte degli utenti della rete, nonché di veicolarne la voce sui temi di volta in volta affrontati.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: