Telefonia satellitare, Intermatica, raggiunti i 100.000 ordini per IsatPhone Pro di Inmarsat

IsatPhone Pro raggiunge quota 100.000 ordini. “Questa leadership – ha dichiarato Alessandro Cianflone Mottola, Amministratore Delegato di Intermatica – non è un semplice exploit, ma è frutto di un lavoro di eccellenza che prosegue ormai da quindici anni e che conferma Intermatica come una delle aziende più esperte e qualificate, a livello mondiale, per i sistemi satellitari”.

IsatPhone Pro raggiunge quota 100.000 ordini. Un successo dalla portata mondiale per Inmarsat, leader nei servizi di telefonia satellitare mobile, e per Intermatica, Operatore telefonico e Service Provider ufficiale per l’Italia di Inmarsat. Un primato che assume ancora più valore se si pensa che IsatPhone Pro è il primo terminale palmare Inmarsat e che il suo lancio sul mercato risale a soli due anni fa.

Alessandro Cianflone Mottola, Amministratore Delegato: “Si tratta di un risultato che è superiore alle nostre più rosee aspettative. IsatPhone Pro è un terminale all’avanguardia della tecnologia, affidabile e ultraresistente, che opera attraverso una costellazione di satelliti geostazionari a copertura mondiale. I sistemi satellitari Intermatica permettono di comunicare nelle condizioni più critiche ed estreme, laddove i sistemi tradizionali falliscono. E il mercato premia noi e Inmarsat con lo storico raggiungimento dei 100.000 ordini di IsatPhone Pro. Questa leadership – mi piace ricordarlo – non è un semplice exploit, ma è frutto di un lavoro di eccellenza che prosegue ormai da quindici anni e che conferma Intermatica come una delle aziende più esperte e qualificate, a livello mondiale, per i sistemi satellitari”.

Robustezza, facilità di utilizzo, eccellente qualità del servizio voce e costi contenuti fanno di IsatPhone Pro il fiore all’occhiello dei terminali della sua categoria. E non solo. Tra le peculiarità di IsatPhone Pro si registrano anche l’ampiezza dell’area di copertura (tutto il mondo, Poli esclusi), l’ottima qualità del servizio voce (che permette chiamate audio come da un normale telefono GSM), l’autonomia record per la batteria al litio (fino a 8 ore in conversazione e 100 ore in stand-by), la disponibilità di una vasta gamma di pacchetti e prezzi che si adattano a tutte le esigenze, la resistenza alla polvere e l’impermeabilità agli spruzzi d’acqua (terminale certificato secondo gli standard IP 54).

IsatPhone Pro, oltre ad essere dotato di un menù semplice ed intuitivo grazie al suo display a colori ad alta luminosità, dispone di Bluetooth e GPS integrato con la possibilità di memorizzare ed inviare la propria posizione per SMS o email. E’ inoltre dotato delle certificazioni CE, FCC, SAR ed ha una garanzia di 24 mesi.

L’offerta di IsatPhone Pro soddisfa la più diversificata gamma di utenti: dagli operatori umanitari impegnati in operazioni di salvataggio ai lavoratori e ai residenti in aree remote, dai viaggiatori più avventurosi a coloro che ricercano esperienze estreme e che vogliono contare su una comunicazione affidabile anche in zone prive di copertura cellulare.
Grazie alla docking station IsatDOCK, inoltre, IsatPhone Pro è utilizzabile anche all’interno di edifici, automobili e imbarcazioni (Intermatica dispone dell’IsatDOCK nelle differenti versioni terrestre, marina e veicolare). Sono inoltre disponibili i terminali per utilizzo terrestre (LinkPhone Terra 800-400) e per utilizzo su navi e imbarcazioni (FleetPhone Oceana 800-400).

Inmarsat è un sistema basato su una costellazione di satelliti geostazionari la cui copertura è mondiale, esclusi i Poli. Fondata nel 1979 per fornire comunicazioni satellitari e sistemi di sicurezza per le navi, nel 2005 Inmarsat è stata trasformata in società per azioni quotata alla Stock Exchange di Londra. Il progetto iniziale, pioniere nelle telecomunicazioni satellitari, si è evoluto nei decenni grazie al lancio di diverse generazioni di satelliti. Gli ultimi, in ordine di messa in orbita, sono gli Inmarsat I-4 su standard 3G, utilizzati per i servizi IsatPhone, BGAN – Broadband Global Area Network e FleetBroadband.

Intermatica
Dal 1997 Intermatica offre soluzioni dedicate nel settore delle telecomunicazioni con un approccio al mercato flessibile e innovativo. Operatore Telefonico e Service Provider dei maggiori sistemi satellitari Thuraya, Inmarsat ed Iridium, la società è in grado di proporre soluzioni globali ed integrate per la telefonia fissa, mobile e satellitare ed è dotata di una propria infrastruttura di rete con cui vengono gestite interconnessioni con i maggiori Carrier. Tutti i servizi satellitari Intermatica sono offerti secondo quanto previsto dalle vigenti normative del Ministero dello Sviluppo Economico – Dipartimento Comunicazioni. Intermatica offre ai propri Clienti una qualificata consulenza per lo studio e la realizzazione di soluzioni satellitari, sia voce che dati, in grado di garantire non solo comunicazioni efficienti da e per tutto il Mondo, ma anche dei forti risparmi ed un’elevata sicurezza. Acquistare una soluzione Intermatica significa disporre di soluzioni personalizzate in base alle specifiche esigenze; relazionarsi con una delle aziende, a livello mondiale, più esperte e qualificate sui sistemi satellitari; avere a disposizione un Servizio Clienti di alto livello garantito da personale specializzato; usufruire di 24 mesi di garanzia sui terminali acquistati; poter sempre richiedere prodotti in pronta consegna; ricevere tutti gli ultimi aggiornamenti software disponibili; affidarsi ad un esclusivo laboratorio interno di assistenza tecnica.

FONTE: Intermatica

Annunci

Big Mamas, 4 ragazze e 14mila chilometri in Panda, direzione Ulaan-Bator: una folle corsa di beneficienza, in tempo reale con Geomat

4 ragazze, 1 Fiat Panda di 9 anni, 14.000 chilometri, 2 deserti da attraversare, una mappa per Ulaan-Bator: una folle corsa di beneficenza, meta la Mongolia. I proventi dell’iniziativa destinati all’associazione Save the Children ed a Lotus Children’s Foundation, Onlus che porta aiuto ai bambini locali, provvedendo a fornire loro cibo, un tetto ed una base di istruzione. Un’indimenticabile avventura seguita in tempo reale su Geomat.it, il servizio web di monitoraggio e georeferenziazione satellitare di Intermatica, sponsor ufficiale delle Big Mamas.

 

Big Mamas è un team di 4 ragazze di Segrate dai 23 ai 30 anni che hanno intrapreso un progetto a scopo benefico che, partendo da Praga, le ha portate ad affrontare 14.000 chilometri di steppa e deserto fino ad arrivare in Mongolia, precisamente ad Ulaan-Bator.

Gli appassionati hanno potuto seguire la straordinaria impresa delle Big Mamas iniziata il 17 luglio 2012 in tempo reale grazie a Geomat, il più compatto ed economico sistema di monitoraggio, georeferenziazione e localizzazione satellitare disponibile sul mercato. Un prodotto Intermatica. Il sistema di georeferenziazione satellitare Geomat è la prima soluzione professionale utilizzabile, in maniera semplice ed intuitiva, sia da Clienti Privati (escursionisti, giornalisti, diportisti) sia da Gruppi Professionali (soccorso alpino, guardia costiera, 118, aeronautica, sicurezza alpina e sicurezza marittima).

Alessandro Cianflone Mottola, Amministratore Delegato Intermatica: “Abbiamo partecipato all’iniziativa delle Big Mamas con grande entusiasmo, condividendo appieno lo spirito di solidarietà che la anima. Un rally che attraversa Europa ed Asia, con l’obiettivo di portare speranza ed allegria a chi è in difficoltà oltre a raccogliere fondi per i bambini della Mongolia.
Un’avventura incredibile, che abbiamo sostenuto mettendo a disposizione di Alessandra, Elena, Giulia e Simona, il nostro sistema di monitoraggio e georeferenziazione satellitare Geomat. Il modo migliore per rimanere in contatto con tutti i sostenitori del rally che hanno potuto seguire l’iniziativa su internet, in tempo reale, direttamente dal sito di Geomat www.geomat.it”.

 

Mongol Rally: nato nel 2004 come iniziativa benefica del gruppo The League of Adventurists lnternational Ltd, una compagnia inglese non solo impegnata “a rendere il mondo più interessante”, ma anche a smuovere importanti raccolte fondi destinate a progetti benefici.

 

Fonte: Big Mamas Team

Intermatica nasce OnShop il buono spesa “usa e getta” ricaricabile e sicuro per lo shopping online

OnShop è il nuovo servizio per chi non ama usare la carta di credito su Internet. Sicuro e semplice da usare è ideale per chi desidera effettuare acquisti su internet. Claudio Castellani, Presidente di Intermatica ed ideatore di OnShop: “Nel nostro Paese coloro che non acquistano online perché non si fidano ad usare la propria carta di credito si attestano intorno ai 4 milioni”.

Semplicità e sicurezza. È questo il binomio che caratterizza OnShop, il buono spesa «usa e getta» che consente di fare shopping online.

Primo progetto italiano di questo genere, consente di acquistare in Rete su tutti i siti convenzionati a tutti coloro che non sono in possesso di una carta di credito o che non vogliono utilizzarla online.

Si presenta come un tipico scontrino su cui è stampato un Pin e il suo utilizzo è immediato: si naviga su uno dei siti web aderenti al circuito OnShop, si seleziona il prodotto da acquistare ed al momento del pagamento si inserisce il Pin.

Non è ricaricabile ed è disponibile in vari tagli, acquistabili nei punti vendita Lottomatica Italia Servizi presenti su tutto il territorio nazionale.

Dunque, non essendo necessario comunicare i numeri della propria carta di credito, si elimina del tutto quello che costituisce, per molti, il principale ostacolo in termini di fiducia rispetto allo shopping sul web, acquistando direttamente presso la rete Lis – Lottomatica Italia Servizi.

«Secondo recenti stime, nel nostro Paese sono circa 22 milioni gli utenti Internet. Di questi – afferma Claudio Castellani, Presidente del Gruppo Intermatica e ideatore di OnShop – circa 8 milioni acquistano in maniera abituale in rete, mentre i restanti 14 milioni, ad oggi, non prendono neanche in considerazione questa opzione. Il dato più significativo, tuttavia, se si considera anche quanto accade negli altri Paesi dove è maggiore la familiarità con il web, è che coloro che non acquistano online perché non si fidano ad usare la propria carta di credito si attestano intorno ai 4 milioni».

Fonte: La Stampa

Alessandro Cianflone Mottola, Intermatica lancia Navisat Phone, sicurezza a bordo a costi contenuti.

 

Intermatica, Operatore Telefonico e, da 10 anni Service Provider Thuraya, amplia la propria gamma di prodotti con il Navisat Phone, terminale satellitare fisso basato su rete satellitare Thuraya. L’AD Alessandro Cianflone Mottola: “Il terminale satellitare Navisat Phone è una soluzione altamente tecnologica che consente di telefonare ed effettuare trasmissioni dati anche a chi è in navigazione”.

Navisat Phone è il terminale satellitare, realizzato da Intermatica per uso nautico fisso, che permette di utilizzare servizi voce e dati GmPRS fino a 60 kbps.

Alessandro Cianflone Mottola, Amministratore Delegato di Intermatica: “Il terminale satellitare Navisat Phone, progettato e prodotto interamente in Italia è una soluzione tecnologica che potrebbe diventare il telefono più installato a bordo grazie al prezzo concorrenziale ed alla facilità d’installazione.”.

Rispetto agli altri telefoni satellitari, il Navisat Phone si caratterizza per i ridotti costi di acquisto e, soprattutto, per l’estrema semplicità di installazione a bordo: è infatti composto da un Modulo Esterno, comprensivo di antenna, ed un Modulo Interno a cui collegare il telefono in dotazione ed il PC. Caratteristiche che lo rendono facilmente installabile a bordo di qualsiasi tipo di imbarcazione.

Per maggiori informazioni sul Navisat Phone e sull’offerta satellitare voce e dati Thuraya, Iridium e Inmarsat:
Servizio Clienti Intermatica
Tel. (+39) 02 89721; Email: thuraya@intermatica.it
Web: www.intermatica.it;
Thuraya Telecommunications Company è un operatore internazionale di telecomunicazioni satellitari fondato nel 1997. Il sistema è basato su satelliti geostazionari e la copertura include Europa, Asia, Oceania, Nord e Centro Africa. Il sistema supporta trasmissioni voce e dati in modalità GSM e satellitare; l’offerta include apparati per uso veicolare, marittimo e fisso.

Intermatica è operatore telefonico e Service Provider per l’Italia di Thuraya, Inmarsat ed Iridium, con Licenze del Ministero dello Sviluppo Economico – Dip. delle Comunicazioni (Licenza Individuale per Servizi di Comunicazione Satellitari S-PCS operanti sulla gamma di frequenze impegnate dai sistemi, oltre a Licenza specifica per l’utilizzo di dette frequenze).
Dal 2007 l’azienda è anche membro dell’ITU, International Telecommunications Union. Intermatica, Service Provider anche degli operatori Iridium e Inmarsat, è una delle aziende, a livello mondiale, più esperte e qualificate per i sistemi satellitari

Segui Intermatica su Facebook e Twitter

Fonte: Intermatica

Alessandro Cianflone Mottola, Intermatica: con Premium Line, vantaggi e opportunità per il business telefonico

Alessandro Cianflone Mottola: “Premium Line, la Business Unit di Intermatica che offre vantaggi ed opportunità per il mercato del business telefonico, nasce per seguire i clienti nello sviluppo delle proprie attività e per allargarne gli orizzonti”. Numero verde, numero unico e numero a valore aggiunto le principali tipologie di servizi Premium Line.

Intermatica è la società che offre soluzioni dedicate nel settore delle telecomunicazioni con un approccio al mercato flessibile e innovativo. Operatore Telefonico e Service Provider dei maggiori sistemi satellitari, è in grado di proporre soluzioni globali ed integrate per la telefonia fissa, mobile e satellitare.

Intermatica è organizzata in tre differenti business unit in grado di integrare le singole offerte in un’unica soluzione tecnica e commerciale.

Tra le soluzioni e i servizi commerciali, Premium Line è l’offerta dedicata al mercato del business telefonico, un mercato che richiede chiarezza, semplicità e soprattutto la sicurezza di poter contare su un partner competente ed affidabile.

Alessandro Cianflone Mottola: “Premium Line, la business unit di Intermatica che offre vantaggi ed opportunità per il mercato del business telefonico, nasce per seguire i clienti nello sviluppo delle proprie attività e per allargarne gli orizzonti con una serie di vantaggi e opportunità personalizzati”.


Tre le tipologie di servizi Premium Line:

Numero Verde: un ottimo strumento per facilitare qualsiasi tipo di comunicazione aziendale con i propri Clienti che, non sostenendo alcun costo, vengono incentivati al contatto. Le chiamate sia da rete fissa che mobile, sono interamente a carico dell’azienda chiamata.

Numero Unico: si rivolge soprattutto alle aziende che vogliono offrire servizi di assistenza e informazione ai propri Clienti, senza farsi carico dei costi di chiamata. Questa soluzione prevede il pagamento di una tariffa speciale da parte di chi chiama, consente un notevole miglioramento dell’immagine dell’azienda ed offre un avanzato sistema di instradamento delle chiamate verso più numeri. Inoltre al Cliente chiamante viene offerta la possibilità di telefonare ad una tariffa unica da tutto il territorio nazionale.

Numeri a Valore Aggiunto: sono numerazioni a tariffazione speciale dedicati all’offerta di servizi professionali, per i quali viene addebitata a chi telefona una speciale tariffa telefonica, una parte della quale (quota reverse) viene restituita al Centro Servizi, all’azienda o al professionista Clienti Premium Line. Questo servizio prevede varie tipologie di numerazione sia con tariffazione al minuto che a scatto e per ciascuna di queste, diverse fasce tariffarie di costo per chi chiama.

Per usufruire dei servizi Premium Line non occorre disporre di linee aggiuntive: le chiamate vengono instradate, tramite la rete intelligente Intermatica, su una qualsiasi linea telefonica fissa o mobile, sia nazionale che internazionale.

Il pannello di controllo web PLM consente, in tempo reale, di poter modificare l’instradamento delle chiamate, di visualizzare le chiamate in entrata e di accedere a tutte le statistiche delle proprie numerazioni.

Tutte le numerazioni Premium Line sono raggiungibili anche dai telefoni cellulari.

Per maggiori informazioni consultare il sito www.premiumline.it .

Fonte: Intermatica

Università, Con la prepagata OnNET di Intermatica è facile, veloce ed economico sbobinare le registrazioni delle lezioni sul portale Sbobina.it

Sbobina.it aderisce al circuito OnNET, la nuova carta telefonica ideata da Intermatica utilizzabile anche per effettuare Micropagamenti su internet.
Alessandro Cianflone Mottola, Amministratore Delegato di Intermatica: “Con OnNET è possibile sbobinare le registrazioni delle lezioni universitarie in modo pratico, rapido e riservato”.

OnNET è la nuova carta telefonica ideata da Intermatica che, oltre alla possibilità di telefonare in tutto il mondo con le migliori tariffe di mercato, consente anche l´accesso ad innovativi servizi.
Alessandro Cianflone Mottola, Amministratore Delegato di Intermatica: “Con OnNET è possibile effettuare Micropagamenti su internet usufruendo di numerosi vantaggi: controllo della spesa sostenuta (OnNET è una ricaricabile), discrezione, privacy (nessuna indicazione dell’accesso ai servizi sulla bolletta telefonica o sulla carta di credito), facilità di utilizzo, distribuzione capillare, potenzialità di spesa virtualmente illimitata, utilizzo da tutto il Mondo, connessione internet in qualsiasi modalità senza necessità di un’ulteriore linea per effettuare il pagamento, nessun addebito sulla linea con la quale si effettua la connessione, coesistenza con le tradizionali modalità di pagamento, massima sicurezza contro le frodi e nessun rischio di contestazioni del pagamento. Su Sbobina.it con la carta prepagata OnNET, puoi sbobinare le registrazioni delle lezioni universitarie in modo pratico, rapido e riservato”.
Sbobina.it è la soluzione geniale per la conversione online delle registrazioni delle lezioni universitarie in testo scritto. Carica online file audio/video e, attraverso la trascrizione automatica, ricevi la sbobinatura in formato testuale in tempi brevi e a costi economici, guadagnando tempo per dedicarti a quello che vuoi.
L’utilizzo è molto semplice:
Accedi al sito Sbobina.it e scegli come modalità di pagamento carta OnNET cliccando direttamente sul pulsante: ti verrà richiesto di inserire il PIN stampato sullo scontrino della carta, una volta validato il PIN ti sarà consentito l’accesso al servizio.
La carta telefonica prepagata OnNET – aggiunge Marco Bellini, Amministratore Delegato di Lottomatica Servizi Spa – può essere acquistata, in contanti o con carta PagoBancomat, “comodamente” ed “in esclusiva” negli oltre 77.000 punti vendita della rete servizi di Lottomatica capillarmente distribuiti su tutto il territorio nazionale e costituita principalmente da ricevitorie del Lotto, bar, tabaccherie, supermercati, cartolerie, edicole e piccoli dettaglianti. Il servizio è attivo tutti i giorni, mattina e pomeriggio e per trovare il punto LIS più vicino, basta collegarsi al sito http://www.lottomaticaservizi.it.

FONTE: Intermatica

Infracom Italia, per le aziende colpite dal sisma in Emilia. Spazi gratuiti in co-location presso il data center di Imola

Infracom Italia, operatore italiano di telecomunicazioni e data center, tende una mano alle aziende localizzate nelle aree colpite dal terremoto mettendo a disposizione, fino alla fine del 2012, spazi in co-location per i server presso il data center Infracom di Imola. Massimo Lippi, Direttore generale di Infracom: “Le iniziative che abbiamo attivato per le zone interessate dal terremoto, con l’obiettivo di supportarne il tessuto industriale, nascono dalla convinzione che la ripartenza delle attività economiche sia il volano per recuperare spazi di vita e prospettive di serenità per i lavoratori e le popolazioni coinvolte”.

Infracom Italia, operatore italiano di telecomunicazioni e data center, con sede a Verona e centri di competenza a Milano, Firenze e Imola, tende una mano alle aziende localizzate nelle aree colpite dal terremoto invitandole a posizionare gratuitamente i propri server presso la sala dati Infracom di Imola.

L’iniziativa, valida da subito e fino alla fine del 2012, prevede la possibilità di utilizzare, a titolo gratuito, spazi in colocation presso il data center Infracom di Imola dove ospitare i sistemi critici e i portali web delle imprese che necessitano di misure atte a ripristinare il business. Per garantire la raggiungibilità dei sistemi delle aziende che aderiranno alla proposta Infracom metterà a disposizione anche banda Internet per rimettere rapidamente in linea siti web, mail aziendali e portali di e-commerce.

Le aziende interessate possono contattare il numero verde dedicato 800 189 548 per ottenere maggiori informazioni e parlare con un consulente Infracom.

“Riteniamo sia un nostro preciso dovere, come azienda e soprattutto come operatore nazionale di servizi di telecomunicazioni e data center, mostrare concretamente la nostra solidarietà alle imprese colpite dai recenti eventi sismici mettendo i nostri asset, le nostre competenze e servizi essenziali a sostegno della ripresa del business di una delle aree più produttive d’Italia.” – dichiara Massimo Lippi, Direttore Generale di Infracom – “Le iniziative che abbiamo attivato per le zone interessate dal terremoto, con l’obiettivo di supportarne il tessuto industriale, nascono dalla convinzione che la ripartenza delle attività economiche sia il volano per recuperare spazi di vita e prospettive di serenità per i lavoratori e le popolazioni coinvolte.”

A seguito degli eventi sismici Infracom ha da subito attivato altre iniziative di sostegno che hanno riguardato la verifica della continuità di rete fra i propri clienti nelle aree emiliana e lombarde colpite, l’avvio di costanti attività di monitoraggio al fine di sorvegliare l’efficienza della rete ed evitare eventuali disservizi alle aziende nei territori interessati dal sisma, e la sospensione della fatturazione e di ogni attività di recupero crediti sulla clientela residente nelle zone interessate colpite.

***
Infracom Italia Operatore italiano di telecomunicazioni, data center e ICT outsourcing, ha la propria sede principale a Verona ed è presente, con 500 professionisti, in 14 città italiane, con centri di competenza a Milano, Firenze, Roma ed Imola. Infracom Italia offre un’ampia gamma di servizi, coniugando competenze, asset e capacità di innovare con soluzioni che vanno dagli aspetti infrastrutturali ai servizi gestiti di rete e di data center, dalle soluzioni di comunicazione integrata voce e dati alle soluzioni di cloud computing, dalle soluzioni di outsourcing per i sistemi e le architetture informatiche delle aziende fino al full ICT outsourcing. Infracom Italia possiede e gestisce autonomamente 9.000 Km di rete in fibra ottica con copertura nazionale e 4 data center a Milano, Verona, Imola e Brindisi, per oltre 5.000 m2 di superficie totale disponibile.

Per ulteriori informazioni:

INFRACOM ITALIA SPA
Piazzale Europa, 12
37135 Verona (VR)
Telefono +39 045 969 5969

FONTE: Infracom