L’Ambasciatore del Kazakistan consegna targa d’onore al Presidente Isiamed Gian Guido Folloni

L’Ambasciatore del Kazakistan consegna targa d’onore al Presidente Isiamed Gian Guido Folloni

Targa d'onore Gian Guido Folloni

In occasione della Festa Nazionale della Repubblica del Kazakistan, lo scorso 13 dicembre l’Ambasciatore Andrian Yelemessov ha consegnato una targa d’onore a Gian Guido Folloni, nella sua veste di presidente di ISIAMED, “Per aver contribuito allo sviluppo delle relazioni diplomatiche in occasione del 20° Anniversario” delle giovane Repubblica del Centro Asia. In quella occasione, analogo riconoscimento è stato attribuito a dieci personalità italiane per l’azione da loro svolta nella promozione delle relazioni bilaterali tra i due paesi.

Gian Guido Folloni targa d'onore
Tra di loro, il senatore Tiziano Treu, presidente del Comitato di Cooperazione Italia – Kazakistan, e il presidente della Commissione degli Affari Esteri del Senato della Repubblica, Lamberto Dini.

FONTE: Il Comunicatore Italiano

Annunci

Info Comunicazione 2.0
Comunicazione 2.0 nasce con l'obiettivo di fornire un supporto alla comunicazione aziendale online basato sulla qualità, attendibilità e puntualità dei contenuti da esso veicolati, con un respiro internazionale e sfruttando le capacità multimediali consentite dai media telematici. Comunicazione 2.0 è lieto di accogliere commenti e suggerimenti da parte degli utenti della rete, nonché di veicolarne la voce sui temi di volta in volta affrontati.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: