Flavio Cattaneo: Andria-Canosa, il nuovo elettrodotto di Terna nel segno delle rinnovabili

La struttura, che ha 69 sostegni colorati di verde, inaugurata dopo 2 milioni di euro di investimenti e soli 2 mesi di lavori. Una rete elettrica sempre più moderna e funzionale. Prosegue con successo il piano di riassetto di Terna, guidata da Flavio Cattaneo, su tutto il territorio nazionale soprattutto in quelle parti maggiormente interessate alla raccolta di energia rinnovabile.

Andria-Canosa, inaugurato il nuovo elettrodotto di Terna, guidata da Flavio Cattaneo, nel segno delle rinnovabili. 2 milioni di euro di investimenti e soli 2 mesi di lavori.

Si tratta di un impianto che, come evidenzia anche la Gazzetta del Nord Barese, aveva una linea aerea originaria risalente al 1937 e che ora sarà in grado di offrire 150 kV, oltre ad avere un più efficiente allacciamento, e quindi immissione in rete dell’energia eolica e fotovoltaica prodotta dagli impianti rinnovabili della zona. La Puglia del resto è la regione italiana con più energia rinnovabile installata, con oltre 1380 MW di eolico e 2130 di fotovoltaico.

I lavori di rinnovo messi in atto da Terna hanno coinvolto diverse imprese locali e comunque non hanno avuto ripercussioni sulla continuità dell’erogazione di energia, in quanto programmati da tempo, e che sono consistiti nella sostituzione dei vecchi conduttori (i cavi distesi tra i tralicci) con quelli nuovi tecnologicamente più avanzati. Terna oltre a rimpiazzare i conduttori ha colorato di verde i 69 sostegni che compongono l’elettrodotto, che si snoda per 18,5 km tra Andria e Canosa di Puglia: un cromatismo che li rende più compatibili con il territorio circostante. Infine, è stata installata la nuova fune di guardia a protezione contro i fulmini.

FONTE: Web Magazine Terna

Annunci

Info Comunicazione 2.0
Comunicazione 2.0 nasce con l'obiettivo di fornire un supporto alla comunicazione aziendale online basato sulla qualità, attendibilità e puntualità dei contenuti da esso veicolati, con un respiro internazionale e sfruttando le capacità multimediali consentite dai media telematici. Comunicazione 2.0 è lieto di accogliere commenti e suggerimenti da parte degli utenti della rete, nonché di veicolarne la voce sui temi di volta in volta affrontati.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: