Crisi, Fabrizio Palenzona, Aiscat, piano infrastrutture, ecco cosa serve alla crescita

Fabrizio Palenzona, Presidente Aiscat, bene il tavolo del Governo sullo sviluppo delle infrastrutture, ma lo Stato, almeno in materia di trasporti, deve cessare di essere contemporaneamente gestore e regolatore. Sistema tariffario ancora “bloccato e non conforme ai principi europei di liberalizzazione”.

ROMA (MF-DJ)- “Il lavoro avviato dal Governo con il tavolo sullo sviluppo delle infrastrutture è un’opportunità da cogliere con favore. Ma a mio parere alle misure già previste sarebbe utile aggiungerne alcune coraggiose e innovative”.


È quanto scrive il presidente di Aiscat e Assaeroporti, Fabrizio Palenzona, in una lettera inviata al quotidiano Il Messaggero dal titolo “Piano Infrastrutture, cosa serve per la crescita”.

Palenzona punta la sua attenzione su un mercato delle infrastrutture che “appare non regolato secondo i principi europei” e su un sistema tariffario “bloccato e non conforme ai principi europei di liberalizzazione”. Secondo Palenzona domina ancora l’incertezza e questo non favorisce l’attrazione di capitali privati.

“Concorrenza e liberalizzazioni non sono principi astratti – dice – lo Stato, almeno in materia di trasporti, deve cessare di essere contemporaneamente gestore e regolatore. Nelle fasi difficili l’Italia ha sempre dimostrato grandi capacità di reazione. È il momento di profondi cambiamenti, di chiarezza di compiti tra pubblico e privato, di responsabilità”, ha concluso.

FONTE: Borsa italiana

Annunci

Info Comunicazione 2.0
Comunicazione 2.0 nasce con l'obiettivo di fornire un supporto alla comunicazione aziendale online basato sulla qualità, attendibilità e puntualità dei contenuti da esso veicolati, con un respiro internazionale e sfruttando le capacità multimediali consentite dai media telematici. Comunicazione 2.0 è lieto di accogliere commenti e suggerimenti da parte degli utenti della rete, nonché di veicolarne la voce sui temi di volta in volta affrontati.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: