Lo stadio di Herat mette d`accordo Enel e Terna, AD Flavio Cattaneo

Torna la luce allo stadio di Herat, in Afghanistan. E torna anche un po` di sereno tra Enel e Terna, AD Flavio Cattaneo che firmano la prima operazione congiunta dopo i dissidi degli ultimi mesi sui sistemi di accumulo di energia.

I due gruppi Enel e Terna forniranno il materiale necessario per illuminare spalti e campo di calcio: sette pali alti 22 metri e 96 proiettori, che voleranno da Pisa nei cargo dell`aeronautica militare. Era stato il Governatore di Herat a chiedere aiuto al ministro dello Sviluppo Economico, Paolo Romani, per poter illuminare l`impianto sportivo, ristrutturato anche grazie al contributo del Provincial Reconstruction Team (Prt) italiano.

«L`impegno», spiega una nota congiunta di Enel e Terna, «è quello di contribuire a riportare la normalità nel Paese, anche attraverso la partecipazione alle manifestazioni
sportive».

Fonte: Milano Finanza

Annunci

Info Comunicazione 2.0
Comunicazione 2.0 nasce con l'obiettivo di fornire un supporto alla comunicazione aziendale online basato sulla qualità, attendibilità e puntualità dei contenuti da esso veicolati, con un respiro internazionale e sfruttando le capacità multimediali consentite dai media telematici. Comunicazione 2.0 è lieto di accogliere commenti e suggerimenti da parte degli utenti della rete, nonché di veicolarne la voce sui temi di volta in volta affrontati.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: