Ok dell’Enac a schemi per contratti di programma di Adr (Gemina) e Save

Approvati i principi che consentiranno la definizione del contratto di programma con la società Aeroporti di Roma, guidata da Fabrizio Palenzona, per la gestione del sistema aeroportuale della Capitale

 

L’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile rende noto che durante il Consiglio di Amministrazione di ieri, tra i vari punti all’ordine del giorno, sono state assunte le seguenti determinazioni e delibere.

• APPROVATO LO SCHEMA GENERALE PER IL CONTRATTO DI PROGRAMMA CON LA SOCIETÀ ADR – AEROPORTI DI ROMA Sono stati approvati i princìpi che consentiranno la definizione del contratto di programma con la società Aeroporti di Roma per la gestione del sistema aeroportuale della Capitale. Il contratto di programma, da stipularsi in deroga alla normativa vigente in materia di regolazione tariffaria, come previsto dalla legge n. 102 del 3 agosto 2009 e successive modificazioni, per i sistemi aeroportuali di rilevanza nazionale con traffico superiore a 8 milioni di passeggeri, assicurerà alla società romana di avere certezza delle entrate necessarie a sviluppare il programma di realizzazioni infrastrutturali che garantiranno il soddisfacimento della futura domanda del trasporto aereo sugli scali gestiti.

• APPROVATE LE DINAMICHE TARIFFARIE PER IL CONTRATTO DI PROGRAMMA CON LA SOCIETÀ SAVE PER LA GESTIONE DELL’AEROPORTO DI VENEZIA L’odierno Consiglio di Amministrazione, proseguendo l’analisi dell’istruttoria propedeutica al contratto di programma con la società SAVE S.p.A. che gestisce l’Aeroporto di Venezia, di cui ha già valutato positivamente la parte relativa allo sviluppo del piano industriale e al piano della qualità e dell’ambiente, ha approvato le dinamiche tariffarie per l’utilizzo delle infrastrutture aeroportuali. Entrambe le delibere odierne verranno trasmesse ai ministeri competenti, il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e il Ministero dell’Economia e si darà il via alla fase di consultazione pubblica, all’esito della quale il Consiglio di Amministrazione procederà con la valutazione definitiva per la conseguente stipula dei contratti di programma.

• NOMINA NUOVO COMITATO CONSULTIVO TECNICO ECONOMICO E GIURIDICO Sono stati nominati i nuovi componenti del Comitato Consultivo Tecnico Economico e giuridico previsto dal decreto legislativo n. 250 del 1997 di istituzione dell’Enac e presieduto dal Direttore Generale dell’Ente. I membri designati sono il Consigliere di Stato Michele Corradino, il Comandante Fulvio De Masi, il Professor Stefano Paleari e l’Ingegnere Nicola Ruccia.
(GD)

FONTE

La Stampa.it

Annunci

Info Comunicazione 2.0
Comunicazione 2.0 nasce con l'obiettivo di fornire un supporto alla comunicazione aziendale online basato sulla qualità, attendibilità e puntualità dei contenuti da esso veicolati, con un respiro internazionale e sfruttando le capacità multimediali consentite dai media telematici. Comunicazione 2.0 è lieto di accogliere commenti e suggerimenti da parte degli utenti della rete, nonché di veicolarne la voce sui temi di volta in volta affrontati.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: