Fabrizio Palenzona Presidente Aeroporti di Roma: “NET 6000” nuovo impianto di smistamento valigie in transito

“NET 6000” il nuovo impianto di smistamento delle valigie in transito, inaugurato l’8 luglio 2010 dal Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, dott. Gianni Letta alla presenza del presidente Fabrizio Palenzona. I lavori gestiti da ADR sono iniziati a marzo 2010.

E’ stato già battezzato “NET 6000”: dal nome della location (“Nuovo edificio transiti”) e dal numero di bagagli che può smistare in un’ora (ben 6.000). Parliamo del nuovo impianto di smistamento delle valigie in transito, inaugurato oggi dal Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, dott. Gianni Letta. L’entrata in esercizio della struttura è avvenuta in tempi record.

I lavori gestiti dalla società Aeroporti di Roma, presidente Fabrizio Palenzona, sono iniziati a marzo 2010 e terminati dopo solo quattro mesi. La struttura è ubicata all’interno del sedime aeroportuale in posizione baricentrica tra l’area dei voli nazionali e i voli internazionali. Finalità dell’impianto è avere a disposizione un sistema automatico per il controllo e lo smistamento dei bagagli dei passeggeri in transito, operazione che finora veniva svolta manualmente dagli handler e quindi con maggiori oneri operativi per le società di gestione dei servizi a terra.

“Ci siamo dotati del ‘Net 6000’ – spiega Fabrizio Palenzona – per risolvere quello che era uno dei problemi principali”. (Fonte: AdnKronos)
Lo scalo di Roma Fiumicino è il sesto degli aeroporti più trafficati d’Europa e il primo in Italia. Un hub dove il flusso di passeggeri è in continua crescita sia dei voli “originanti”, ovvero che eseguono il check-in nell’aerostazione del Leonardo da Vinci, sia di quelli in “transito” che arrivano a Roma da altri aeroporti e prevedono il cambio dell’aeromobile prima della destinazione finale. E’ a questa seconda tipologia di viaggiatori che il nuovo impianto si rivolge.

I bagagli in transito, infatti, devono essere trasferiti da un volo, quello di arrivo, a un altro, quello in partenza, nel minor tempo possibile. Questa nuova struttura, inoltre, diminuirà la possibilità che le valigie trattate siano smarrite o disguidate, consentendo un ricongiungimento “bagaglio-passeggero” prossimo al 100 per cento. Il costo dell’investimento è pari a 20 milioni di euro. Si tratta del più grande sistema transiti mai realizzato in Italia, , con un livello tecnologico che lo pone al primo posto in Europa attraverso componenti e software di ultimissima generazione.

“Siamo intervenuti sull’anello più debole, sul servizio più delicato perché riguarda lo smistamento dei bagagli da un aereo all’altro e che quindi interessa i viaggiatori provenienti e diretti verso le grandi destinazioni”, ha commentato il presidente di Adr, Fabrizio Palenzona, che ha approfittato dell’occasione per tornare a chiedere tariffe adeguate e un contratto di programma.
Palenzona ha aggiunto che “il nostro sforzo principale è quello di aiutare i viaggiatori e le compagnie a operare al meglio. Abbiamo preso un impegno a settembre dello scorso anno e, come sempre, siamo qui a mantenere gli impegni presi”.

(Fonte: ADR News)

Ufficio Stampa ADR S.p.A.
+39 066595.6810 – 6046 – 4169 – 8153
ufficiostampa@adr.it

Annunci

Info Comunicazione 2.0
Comunicazione 2.0 nasce con l'obiettivo di fornire un supporto alla comunicazione aziendale online basato sulla qualità, attendibilità e puntualità dei contenuti da esso veicolati, con un respiro internazionale e sfruttando le capacità multimediali consentite dai media telematici. Comunicazione 2.0 è lieto di accogliere commenti e suggerimenti da parte degli utenti della rete, nonché di veicolarne la voce sui temi di volta in volta affrontati.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: